Ponticelli, scatta la protesta dei cittadini

A Ponticelli scendono in strada i cittadini come forma di protesta per ‘ribellarsi’ alla mancanza di acqua delle ultime ore

NAPOLI, 9 AGOSTO – Scatta la rivolta dei cittadini, a Ponticelli.

IL FATTO – Siamo a Ponticelli, quartiere della zona orientale di Napoli. Nel tardo pomeriggio, decine di cittadini si sono riversati per le strade, bloccando soprattutto il tratto che collega l’Ospedale del Mare e Parco de Filippo.

La ‘barriera umana’ ha, di fatto, bloccato il passaggio delle automobili che transitavano in quelle direzioni.ponticelli

Il motivo del disagio creato sullo stradone sopracitato riguarderebbe la mancanza di acqua a cui i cittadini sono stati costretti da diverse ore.

In attesa che l’amministrazione, insieme all’ente che gestisce l’erogazione dell’acqua, prenda provvedimenti risolvendo il malessere comune, i cittadini hanno preferito passare dalle parole ai fatti, da fb alla vita reale, bloccando, così, la strada.