Poggiomarino, minaccia di dar fuoco al sindaco. Panico in Comune

poggiomarino

Poggiomarino, si introduce in Comune e cosparge tutto di benzina, minacciando di dare fuoco a tutto. L’ assurdo gesto di un cittadino…

Comune di Poggiomarino (provincia di Napoli). E’ stato reso noto dal Fatto Vesuviano che, intorno alle 12:30, un disoccupato del posto sarebbe entrato nell’edificio del Comune, facendo irruzione nella stanza del sindaco Leo Annunziata, e avrebbe cosparso tutto di benzina.

Il cittadino, forse pretendendo una casa popolare, avrebbe addirittura minacciato di incendiare tutto l’edificio, colpendo anche il primo cittadino con il liquido infiammabile.

Fortunatamente, l’ intervento tempestivo del vicesindaco Nicola Salvati avrebbe evitato il peggio. L’ uomo, poi, sarebbe stato fermato dai carabinieri della stazione locale, che hanno scongiurato del tutto il pericolo, impedendo che si verificassero situazioni gravi.

Il sindaco, inoltre, ha dichiarato sul suo profilo Facebook che ora è “tutt’appost”‘. Si attendono ulteriori aggiornamenti.