Ultime notizie
Home » Attualità » Pestaggio di massa a Luca Abete: la denuncia
Luca Abete

Pestaggio di massa a Luca Abete: la denuncia

Un gruppo facebook minaccia un “pestaggio di massa a Luca Abete”. Arriva la denuncia dei Verdi Campani

Luca Abete minacciato di pestaggio. Dopo l’aggressione subita nei giorni scorsi a Caserta durante un servizio televisivo per la trasmissione “Striscia la Notizia”, arrivano le minacce social per il noto conduttore televisivo originario dell’avellinese, Luca Abete. Un gruppo facebook dal titolo “Pestaggio di Massa a Luca Abete” è nato nelle ultime ore.
La denuncia arriva dai Verdi della Campania tramite Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simeoli della Radiazza che esprimono immediata solidarietà nei confronti del giornalista: “piena solidarietà all’inviato di Striscia la notizia, finito nel mirino di un gruppo facebook che ha creato addirittura un evento per “un pestaggio di massa” che si dovrebbe tenere il prossimo 21 giugno nei pressi dell’ospedale Monaldie a cui stanno aderendo migliaia di utenti”.
L’appello alla polizia postale, “di chiudere immediatamente l’evento e la pagina facebook di chi l’ha creato e, al tempo stesso, di identificare i responsabili” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “Luca Abete già rischia di grosso con il suo lavoro di denuncia, come dimostra anche la recente aggressione a Caserta, e non ha certo bisogno di altre minacce più o meno velate via facebook”.
Ecco il link della pagina Facebook: Pestaggio di massa a Luca Abete

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Marcello Framondi

Marcello Framondi
Nato a Napoli il 30 marzo 1984. Laureato in Scienze Politiche della Pubblica Amministrazione presso l' Università FedericoII di Napoli. Cittadino attivo, appassionato di politica e di storia.

Check Also

ciro a mergellina

Tornano i tavolini esterni da Ciro a mergellina

Ricevuto il via dal Tar della Campania, tornano i tavolini esterni e gli ombrelloni dello …