Ospedale San Paolo: muore una neonata di quattro mesi

ospedale san paolo

Una neonata di quattro mesi muore all’Ospedale San Paolo. Secondo i medici era già stata portata priva di vita al pronto soccorso

Terribile vicenda verificatasi all’ospedale San Paolo nella tarda serata di ieri, intorno alle 21:30. Una bambina di soli quattro mesi è morta e i motivi, per adesso, sono ancora sconosciuti. Secondo alcune primissime ricostruzioni, si sospetta solamente che la povera piccola sia deceduta a causa di un arresto cardiocircolatorio.

Contrastanti sono le versioni secondo cui la bambina sia morta; secondo i medici e gli infermieri dell’ospedale San Paolo di Fuorigrotta, la bambina era già stata portata al pronto soccorso assolutamente priva di vita, dunque qualsiasi tentativo da parte loro di rianimarla era stato inutile. Tale versione, però, “contrasta” con quella dei genitori i quali dichiarano di averla portata all’ospedale dopo l’ultima poppata avvenuta alle 19:30. Dopo quest’ultima, la bambina si sarebbe addormentata in passeggino e solo dopo i genitori si sarebbero accorti che la bambina aveva il viso pallido ed era molto fredda. Subito dopo essersi accorti di questa strana condizione, hanno deciso di portare la bambina al pronto soccorso.

Gli agenti stanno ancora indagando sul caso e hanno deciso di ritirare la cartella clinica della neonata per cercare di andare a fondo alla faccenda.

Per adesso, la salma  della neonata è stata trasferita al Policlinico in attesa di valutare se debba essere sottoposta ad autopsia o meno. Di tutta questa vicenda l’unica cosa assolutamente certa è solamente il dispiacere dei due genitori pianuresi che ancora non riescono a capacitarsi della loro giovane perdita.