Natale 2017: tutte le novità “artistiche” della città partenopea

Natale 2017

Natale 2017 è già tra i pensieri della città: oltre ad un enorme corno portafortuna, verrà esposto anche un peperoncino gigante

L’estate è ancora nel pieno dei suoi giorni, ma questo non ferma Napoli: il Natale, per i partenopei, è una cosa seria! Bisogna organizzarsi già da adesso e pensare a come poter strabiliare i propri cittadini. Nonostante Luglio non sia ancora concluso e facciano 40° all’ombra, la cittadina napoletana pensa già a Natale 2017 e a come poter abbellire la città.

Dopo l’esposizione di N’Albero dell’anno scorso, fortemente discusso e amato allo stesso tempo, quest’anno la società “Italstage” ha proposto una stravagante idea: un enorme corno portafortuna. Anche questo, dovrebbe essere esposto presso la Rotonda Diaz e dovrebbe avere una dimensione che oscilla tra i sessanta metri d’altezza e i trenta di diametro.

Ma le sorprese non sono finite qua! Come riporta” il giornale “il Mattino”, a fare concorrenza al corno gigante, ci sarebbe una struttura altrettanto enorme: un peperoncino di diciassette metri di lunghezza, sollevato da terra per cinque metri e mezzo. Un’opera made in Sardegna e realizzata dall’artista Giuseppe Carta.

Che dire? Si prospetta un Natale 2017 senza scaramanzia!