Macabra Tragedia : a Bagnoli 21enne perde la vita

macabra tragedia
macabra tragedia

La macabra tragedia consumatasi questa notte a Bagnoli coinvolge il giovane Raffaele Velotti, di soli 21 anni, che muore sul colpo

Una macabra tragedia si è consumata questa notte in via Coroglio a Bagnoli: muore un giovane ragazzo di 21 anni, schiantatosi violentemente contro l’asfalto.

La vittima, Raffaele Velotti, originario del rione Sanità, è deceduto dopo aver perso il controllo della sua motocicletta. I motivi dell’incidente sono ancora in corso di accertamento, sembrano ricondursi all’alta velocità e al fondo stradale dissestato. L’impatto con il suolo è stato molto violento, tanto da provocare prima la perdita di una gamba e poi un trauma cranico che non gli ha lasciato scampo, sebbene indossasse il casco.

Ad accorgersi dello schianto è stato un amico di Raffaele, che guidava poco più avanti di lui uno scooter. Quest’ultimo è accorso tempestivamente dell’amico nonostante lo choc iniziale, per poi chiamare il 118. Purtroppo, sebbene siano arrivati quasi nell’immediato, per la vittima, non vi era più nulla da fare.

Sono intervenute anche le pattuglie della sezione Infortunistica della Polizia Municipale, guidata da Enrico Fiorillo, comandante di reparto, allo scopo di effettuare i dovuti rilievi e di comprendere la reale dinamica dell’accaduto.

Poco più tardi il corpo di Raffaele è stato portato al Secondo Policlinico per l’autopsia. È bene infine ricordare che, un altro giovane di 23 anni, lungo la stessa strada tra lunedì e martedì, ha avuto un incidente altrettanto violento, mentre guidava in moto con un amico minorenne: anche lui ha perso un arto.