Giuntoli invita alla calma sulla scelta di un azzurro: “State tranquilli!”

Giuntoli

Cristiano Giuntoli tranquillizza il patron De Laurentiis circa la scelta di Insigne di affidarsi al super procuratore Mino Raiola: “State tranquilli, non c’è motivo di preoccuparsi”

Insigne-Raiola: un asse che fa tremare, e non poco, il patron De Laurentiis, prontamente invitato alla calma dal suo ds Cristiano Giuntoli. Il celebre procuratore dei big sarebbe attualmente a Benevento per incontrare il presidente Vigorito e provare a sistemare il suo assistito Kishna, di proprietà della Lazio: di lì, una “toccata e fuga” in terra partenopea per intavolare una trattativa con Carmine Insigne (padre di Lorenzo), secondo alcuni rumors insoddisfatto dopo il rinnovo contrattuale.

Non c’è motivo di preoccuparsi, state tranquilli! – A placare le acque, ci ha pensato Cristiano Giuntoli, attuale direttore sportivo del Napoli: il cambio di procuratore ricercato dalla famiglia Insigne non aprirebbe infatti scenari clamorosi degni di reale preoccupazione.

Insigne richiesto dai grandi club europei e dal Barcellona? Un fondo di verità c’è, soprattutto se Neymar dovesse effettivamente trasferirsi tra le fila del club parigino. Lorenzo, però, non si muove: De Laurentiis non ha alcuna intenzione di cederlo e lo stesso calciatore ha apertamente manifestato la volontà di proseguire la sua carriera al Napoli, come dimostrato anche dal ritiro anticipato dalle vacanze.