Fuori Sede, come riprendere la vita da coinquilini in maniera intelligente

fuori sede

Da poco è online la prima puntata di Fuori Sede, la fresca e originale webseries targata Insania Project, 100% made in Naples

Fuori Sede
Il cast principale della serie

Il 5 maggio 2017 è uscita su YouTube la prima puntata di Fuori Sede, la nuova webseries di Insania Project, gruppo di videomaking indipendente nato nel 2010. Fuori Sede ha una trama semplice ed efficace: Davide, un giovane studente universitario, si trasferisce in un appartamento per studenti a Napoli, dove studia, appunto, da fuorisede. Ad accoglierlo c’è Raffaella, un’eccentrica studentessa, che gli darà il benvenuto con una delle sue performances artistiche. Da quel momento, la vita di Davide non sarà più la stessa.

Citazioni cinematografiche, discorsi politici (se così possiamo definirli), e scene comiche al limite dell’assurdo impreziosiscono la serie, che con la fresca ed azzeccata recitazione dei giovani attori risulta un prodotto godibile ed intelligente, nel quale la vita da coinquilini è narrata in maniera originale e mai noiosa.

Fuori Sede è nata da un’idea di Daniele Giampaolo e Marco Latour. Quest’ultimo, insieme all’attore e produttore Davide Raffaello, è anche il fondatore di Insania Project, che dal 2014 si occupa di produzioni audiovisive e cinematografiche. La troupe di Insania Project è formata da professionisti, artisti visionari e studenti folli dell’intera Regione Campania, e questa è la prima opera seriale del gruppo.

Se non siete ancora convinti, aggiungiamo che la pubblicazione del primo episodio è stata preceduta da interessanti trailer che omaggiano film cult del grande cinema internazionale. Allora, cos’aspettate a vederla? Potete trovare le prime due puntate qui e qui.