Ultime notizie
Home » Politica » Comune di Portici, il Sindaco Cuomo pronto alla proclamazione

Comune di Portici, il Sindaco Cuomo pronto alla proclamazione

Comune di Portici il neoeletto sindaco Vincenzo Cuomo pronto alla sua proclamazione per il 20 luglio – cosa accadrà subito dopo?

Si presume con un certo grado di certezza che il 20 luglio l’ufficio elettorale centrale proclamerà il Senatore Vincenzo Cuomo nuovo sindaco.

Da qui in poi scattano una serie di adempimenti.

Entro 3 giorni il sindaco dovrà pubblicare i risultati elettorali e fare la notifica ai consiglieri eletti.

Entro 10 giorni dalla proclamazione degli eletti, il sindaco deve convocare il consiglio comunale, la cui prima seduta dovrà a sua volta svolgersi entro 10 giorni dalla convocazione del consiglio.

Il nuovo Sindaco deve comunque nominare i componenti della giunta prima della seduta inaugurale del consiglio e scegliere il vicesindaco.

Seduta di insediamento e giuramento

La prima seduta, quindi, si tiene a 20 giorni dalla proclamazione. Il sindaco giurerà sulla costituzione e comunicherà la composizione della giunta.

È presumibile con un certo grado di certezza che il primo consiglio si terrà all’incirca il 9 agosto, ma sicuramente non oltre.

Al momento resta aperta la questione sulla Presidenza del Consiglio, che vede concorrere gli eletti consiglieri Teodonno, Ruffino e Manzo. Quest’ultimo, proprio nelle ultime ore pare abbia maggiori possibilità di ricoprire l’incarico rispetto agli altri due contendenti.

Resta l’incognita Vice Sindaco, ma oramai le possibilità che Farroni ricopra l’incarico sono altissime, a cui andrebbero le deleghe al Turismo e Commercio.

Mentre tra gli Assessori sono pressoché certe le conferme per Maurizio Capuozzo e Ornella Pasqua prima non eletta nella lista Pd. Il primo si vedrebbe assegnato l’Assessorato alla Municipalità.

Alla luce delle notizie che abbiamo riportato abbiamo interpellato il primo degli eletti a Portici, Davide Borrelli per sapere quali sono le sue aspettative nella squadra che andrà a formarsi. Il neoeletto consigliere ci ha riferito che come già dichiarato “avevo riposto fiducia nel Pd e pertanto non ho chiesto nulla, perché faccio un ragionamento complessivo di partito.  Rappresento, comunque più del 10% dei voti che la lista ha preso. E siccome ora il segretario del partito di Portici si è dimesso ma i rapporti con il neoeletto Sindaco Cuomo sono ottimi a dispetto dei chiacchiericci, so che certe valutazioni Enzo Cuomo le sa fare perché viene da una lunga storia politica.

Restano in corsa Giovanni Iacone al Bilancio e Maurizio Minichino allo Sport.

Comunque dal momento dell’insediamento del Consiglio il neoeletto Sindaco avrà 30 giorni per dimettersi da Senatore per evitare il c.d. cumulo di cariche incompatibile per legge.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Davide Di Blasi

Davide Di Blasi
Laureato alla Federico II in Scienze Politiche. Appassionato di dinamiche politiche. Dopo aver curato per lungo tempo un blog personale di informazione provo a coltivare questa mia passione contribuendo a questa testata.

Check Also

ciro a mergellina

Tornano i tavolini esterni da Ciro a mergellina

Ricevuto il via dal Tar della Campania, tornano i tavolini esterni e gli ombrelloni dello …