Ultime notizie
Home » Attualità » La Denuncia

La Denuncia

Auto sospetta in Via Trieste a Pomigliano d’Arco

auto sospetta

Auto sospetta segnalata a Pomigliano d’Arco: facciamo chiarezza sulla base di una segnalazione pervenutaci in posta nella giornata di ieri… SEGNALAZIONE AUTO SOSPETTA IN VIA TRIESTE: Siamo a Pomigliano d’Arco, in prossimità di uno degli ingressi della Villa Comunale. Ci giunge segnalazione di un’auto che si aggira per le strade cittadine con fare sospetto da diversi giorni. A bordo del …

Continua a leggere »

Fiamme e panico a Ponticelli: “Sta bruciando tutto!”

fiamme

Fiamme alte e panico nei pressi dell’ARIN di Ponticelli… Bruciano sterpaglie in Via Argine: aria nuovamente irrespirabile… Torna a bruciare la nostra terra: sono circa le 14.00 quando a Ponticelli tornano ad ergersi alte le fiamme dell’ennesimo rogo appiccato nel giro di pochi giorni. La zona interessata è quella di Via Argine, nei pressi della villa e dell’A.R.I.N spa. Sul …

Continua a leggere »

Incendi, l’appello sui social di Salvatore Esposito

incendi

La questione incendi sul Vesuvio ha toccato gli animi di tutti i napoletani. I più famosi cercano di dare una mano con la loro notorietà NAPOLI, 12 LUGLIO – Da una settimana incendi dolosi divampano alle pendici del Vesuvio, scatenando il panico e l’indignazione dei napoletani. Incendi che non hanno provocato solamente danni ambientali ma anche gravi problemi economici alle attività …

Continua a leggere »

Edenlandia, l’ennesima controversia: il parco aprirà mai?

La questione Edenlandia continua a creare dispute e controversie: il parco divertimenti napoletano aprirà mai? L’apertura dell’ Edenlandia, il famoso parco divertimenti di Fuorigrotta, era stata fissata entro la prima metà di quest’anno. Eppure i cancelli del parco continuano a restare chiusi, gli annunci di riapertura e i successivi slittamenti ormai non si contano più, così come le proteste di …

Continua a leggere »

Maradona, “stipendiato” onorario di Napoli

Maradona

Maradona diventa cittadino onorario di Napoli. Un ‘acquisto’ con cifre da capogiro NAPOLI, 1 LUGLIO – A Napoli, il 5 luglio è in programma, a Piazza Plebiscito, l’evento che consegnerà la cittadinanza onoraria al Pibe de Oro Diego Armando Maradona. Quando c’è di mezzo il fenomeno argentino e le questioni extracalcistiche, camminano però di pari passo anche numerose polemiche, che …

Continua a leggere »

Casalnuovo, Via Pigna in fiamme

casalnuovo

A Casalnuovo scoppia un nuovo incendio. Sul ponte che collega Via Pigna con le altre strade del ‘centro’ si scorge un fumo nerissimo NAPOLI, CASALNUOVO 20 GIUGNO – A Casalnuovo scoppia un nuovo incendio. Sono da poco passate le 15 e il cielo si vede invadere da una coltre di fumo nerissimo. Siamo precisamente a Via Pigna a pochi metri …

Continua a leggere »

Pomigliano brucia: vasto incendio sulla SS162

pomigliano brucia

Pomigliano brucia, e con essa Casalnuovo, Afragola, Fuorigrotta e Bagnoli. Numero di incendi monstre nella giornata di ieri a Napoli e provincia… POMIGLIANO BRUCIA: Un vasto incendio sarebbe divampato nella tarda serata di ieri, domenica 18 giugno, a Pomigliano d’Arco. Fiamme altissime nei pressi dell’ uscita Pomigliano Sud della Strada Statale 162, in direzione Napoli. Sul luogo sono giunti nell’immediato …

Continua a leggere »

Sanità, M5S: Ombre sul gruppo Igea di Sant’Antimo

sanità

Questione Sanità a Napoli. Interviene la portavoce pentastellata Ciarambino sulla questione Igea di Sant’Antimo:”Ci sono delle ombre” NAPOLI, 25 MAGGIO – Il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Valeria Ciarambino, si sofferma sul tema attuale della sanità e precisamente sull’inchiesta condotta dalla DDA e dai Ros dei Carabinieri sull’Igea di Sant’Antimo, affermando: “Se risultassero vere le circostanze e le gravissime accuse …

Continua a leggere »

Colpo in banca, la banda del buco porta via 46 mila euro

colpo

Un colpo inferto nelle ultime ore alla Banca Popolare di Novara in via San Carlo 21, di fronte al Palazzo Reale. La banda del buco porta via 46 mila euro Un colpo in banca in pieno centro, in pieno giorno, perfettamente riuscito. La banda di malviventi, armati e vestiti di tute bianche, ha acceduto alla centralissima sede della Banca Popolare di …

Continua a leggere »

Striano, 42enne muore suicida dopo un’accesa lite familiare

striano

Domenico Cordella è morto questa mattina, dopo una lunga notte di agonia all’ospedale Cardarelli di Napoli. Nel pomeriggio di ieri, il 42enne di Striano si era dato fuoco al seguito di un’accesa lite familiare Un gesto disperato, compiuto ieri in pieno giorno a Sarno, in via Bracigliano, sotto gli sguardi attoniti dei passanti che hanno chiamato prontamente il 118. Domenico Cordella, …

Continua a leggere »