Ultime notizie
Home » Micol Desiderio

Micol Desiderio

Nata a Napoli il 18/12/88. Laureata in Lettere moderne e specializzata in Filologia moderna all'Università degli Studi di Napoli "Federico II".

Sparato e trasportato in ospedale: uomo perde la vita

sparato

Sparato nella notte nella provincia di Napoli, un uomo viene soccorso d’urgenza, ma muore poco dopo in ospedale. Ancora da accertare il movente. La notte scorsa un uomo, di nome Giuseppe Raimo di 52 anni, è stato sparato in via Circumvallazione Ovest a Caivano, nel Parco Verde. Già noto alle forze dell’ordine, Raimo è stato ucciso in circostanze ancora da chiarire. …

Continua a leggere »

Tentativo di suicidio. La zona del Vomero piomba nel caos

tentativo

Un tentativo di suicidio ha avuto luogo in zona Vomero. La causa è da attribuire ai problemi lavorativi dell’uomo che si dichiara disperato E’ di poco tempo fa la notizia di un tentativo di suicidio in zona Vomero. Un uomo, disperato per la sua condizione lavorativa, minaccia di lanciarsi da un cavalcavia. La zona del Vomero è piombata nel caos. …

Continua a leggere »

Poppea: rovesci e forti temporali in Campania

poppea

Dopo il caldo delle scorse settimane arriva Poppea, una perturbazione che porterà freddo e pioggia su tutta Italia e in Campania Dalla giornata di oggi , primo settembre, arriva il ciclone Poppea che porterà maltempo su tutta l’Italia. Dopo il caldo torrido delle scorse settimane, si prepara un clima tipicamente autunnale. Da oggi maltempo al Nord e in Toscana, Umbria …

Continua a leggere »

Disabile viveva tra i rifiuti: scandalo in un comune del napoletano

disabile

Una ragazza disabile di Torre del Greco viveva sommersa dai rifiuti e dagli escrementi. La giovane è stata prelevata e condotta in una casa famiglia Una ragazza disabile di 15 anni era costretta a vivere tra gli escrementi e i rifiuti nel suo letto. Questa è stata la terribile scoperta della polizia di stato di Torre del Greco e dei …

Continua a leggere »

Perturbazione nel weekend, temporali attesi da venerdì

Una nuova perturbazione è attesa nel weekend. Temporali diffusi e rovesci interesseranno la penisola a partire da venerdì Una significativa perturbazione interesserà l’Italia a partire dalla giornata di oggi. L’alta pressione darà spazio a un calo delle temperature e a rovesci sparsi con temporali di forte intensità sui settori prealpini. Domenica l’instabilità interesserà il Meridione. La Campania sarà caratterizzata nella …

Continua a leggere »

Ragioniere della camorra stanato e catturato in Romania. Ultimo del clan a piede libero

ragioniere

Il ragioniere della camorra “Nanuccio o segretario” è stato catturato dalle forze dell’ordine in Romania dopo anni di latitanza Il ragioniere della camorra, perchè tale era la sua funzione, è stato arrestato in Romania dai carabinieri della sezione Catturandi di Napoli, insieme alla polizia romena e alla quinta divisione dell’ufficio Si.re.ne per la cooperazione internazionale. “Nanuccio o segretario” –Gaetano Manzo …

Continua a leggere »

Lucifero continua con temperature eccezionali. Picchi di 42°

Lucifero

Lucifero, la lingua di fuoco proveniente dal Sahara, continua a imperversare. Si attende l’arrivo dell’anticiclone previsto per il 10 agosto Lucifero non dà tregua. Le città sono messe in ginocchio dalle temperature record dei giorni scorsi che ieri hanno sfiorato i 42° effettivi con i 49° percepiti a Napoli. Attualmente 26 sono le città a risultare da bollino rosso: Ancona, Bari, Bologna, …

Continua a leggere »

Rifiuti tossici: buche che raggiungevano la falda acquifera

rifiuti

Rifiuti tossici e non venivano gettati in alcune buche utilizzate come discarica, profonde al punto da raggiungere la falda acquifera I rifiuti tossici venivano gettati in alcune buche, scavate da quattro persone, a Casalnuovo in provincia di Napoli. Le buche erano profonde al punto da raggiungere il livello della falda acquifera. La scoperta è avvenuta da parte dei Carabinieri Forestali …

Continua a leggere »

Agguato: tragedia in provincia di Napoli

agguato

Agguato nella notte in provincia di Napoli. La vittima dell’aggressione è un giovane di ventidue anni già noto alle forze dell’ordine Risale alle scorse ore un agguato che ha visto come vittima un giovane di ventidue anni di nome Enis Mahmoudi a Giugliano, in provincia di Napoli. Il ragazzo era già noto alle forze dell’ordine e considerato vicino al clan dei …

Continua a leggere »

Torre Annunziata, fiaccolata per le vittime. Il parroco: “È un silenzio di riflessione e, per chi è credente, di preghiera”

torre Annunziata

A Torre Annunziata si è tenuta una fiaccolata per le vittime del crollo della palazzina. Il parroco: “crediamo che Torre non sia una causa persa ma vinta“ Tra le strade di Torre Annunziata si è tenuta una commossa e silenziosa fiaccolata in ricordo delle otto vittime della tragedia del crollo della palazzina in via Rampa Nunziante. A partecipare alla manifestazione: l’amministrazione …

Continua a leggere »