Assalito e picchiato dopo una rapina, grave 25enne

assalito

Avviene nella prima mattinata di oggi una gravissima aggressione in strada. Un venticinquenne viene assalito e malmenato dopo una rapina. È grave

Ennesima triste notizia dalle notti della movida napoletana del venerdì sera. Molto spesso siamo costretti a leggere notizie di aggressioni a giovani che avevano come obiettivo solo quello di divertirsi, e questo non rende facile vivere nella nostra città. Un nuovo giovane assalito quasi ogni settimana.

Una nuova notizia arriva dalle strade di Napoli proprio nella prima mattina di oggi, verso le 5. Un giovane di 25 anni è stato assalito e picchiato a sangue da un gruppo che si era avvicinato a lui per una rapina, il cui bottino è stato soltanto un telefono cellulare e 15 euro. Il risultato è stato la rottura del setto nasale per il malcapitato, che è stato fortunatamente soccorso e portato all’ospedale Loreto Mare, il più vicino al luogo dove è accaduto il fatto, in via Savarese.

Una prognosi di 30 giorni per il venticinquenne e la polizia indaga ancora su chi possano essere i colpevoli di tale violenza.